Informatica e telecomunicazioni

Il percorso

Il percorso dell’Istituto tecnico “Informatica e Telecomunicazioni” prevede l’apprendimento di competenze specifiche nel campo dei sistemi informatici, dell’elaborazione dell’informazione, delle applicazioni e tecnologie Web, delle reti e degli apparati di comunicazione, che si rivolgono all’analisi, alla progettazione, all’installazione e alla gestione di sistemi informatici, basi di dati, reti di sistemi di elaborazione, sistemi multimediali e apparati di trasmissione dei segnali.
Il corso di informatica trasmette la capacità di risolvere i problemi (problem solving) utilizzando strumenti tecnologici e la capacità di adattarsi alle novità tecnologiche e di rimanere aggiornati in un mondo in continua evoluzione.

I/Le diplomati/e in Informatica e Telecomunicazioni è in grado di:

  • collaborare, nell’ambito delle normative vigenti, ai fini della sicurezza sul lavoro e della tutela ambientale e sa intervenire nel miglioramento della qualità dei prodotti e nell’organizzazione produttiva delle imprese;
  • collaborare alla pianificazione delle attività di produzione dei sistemi, dove applica capacità di comunicare e interagire efficacemente, sia nella forma scritta che orale;
  • esercitare un approccio razionale, concettuale ed analitico, orientato al raggiungimento dell’obiettivo, nell’analisi e nella realizzazione delle soluzioni;
  • lavorare in squadra, confrontandosi con professionisti con diverse competenze;
  • utilizzare a livello avanzato la lingua inglese per interloquire in un ambito professionale;
  • definire specifiche tecniche, utilizzare e redigere manuali d’uso.

Sbocchi professionali
È proprio degli ultimi anni un aumento vertiginoso della domanda di tecnici informatici in settori quali:

  • centri elaborazione dati aziendali;
  • telecomunicazioni;
  • internet;
  • pubblica amministrazione ed uffici legali;
  • centri di certificazione qualità;
  • software house (aziende per lo sviluppo di software).

Con il diploma è consentito l’accesso a tutte le facoltà universitarie, in particolare: Informatica, Ingegneria, Ingegneria delle telecomunicazioni, Matematica, Fisica

Gli istituti del territorio